I blocchi nervosi per il sollievo del dolore al coccige

Se per qualcuno l'unico problema è il dolore - e cioe' il danno fisico è guarito ma i nervi provano ancora dolore - bloccare i segnali di dolore sembra essere un'opzione interessante. Tuttavia, il corpo ripara se stesso e bloccare in modo permanente il dolore è difficile. Vari metodi di blocco dei segnali di dolore sono stati concepiti. Risultano anche nel rendere insensibile la pelle della zona.

Il posizionamento dei blocchi nervosi per il dolore al coccige

Ci sono due luoghi in cui un blocco del nervo può essere effettuato per prevenire il dolore al coccige:

  1. Ganglion Impar Block Un posto per questo tipo di blocco è il ganglion impar, un grappolo di cellule nervose di fronte all'articolazione tra l'osso sacro e il coccige. Per arrivare a questo ganglio, un ago ricurvo può essere passato da sotto il coccige, o un ago può essere passato attraverso l'articolazione stessa. Patrick Foye, direttore del Servizio Dolore Coccige, UMDNJ: New Jersey Medical School, ha scoperto che questi blocchi possono essere molto efficaci nel trattamento del dolore al coccige. Vedi Injection of the ganglion impar, Coccydynia Successfully Treated with Ganglion Impar Blocks: A Case Series, Successful Injection for Coccyx Pain. Jerry Holubec descrive anche questo metodo.
  2. Anestesie epidurali caudali Iniezioni epidurali caudali nella zona che circonda i nervi nella parte inferiore della colonna vertebrale, sono chiamate anche 'anestesie epidurali caudali'. 'Caudale' significa verso la fine della colonna vertebrale, e lo spazio 'epidurale' è lo spazio attorno al midollo spinale (il midollo spinale è rivestito da una membrana chiamata dura madre). Questi nervi sono dentro il sacro (la parte del bacino a cui il coccige è attaccato) e vi si accede attraverso un foro verso l'estremità inferiore del sacro o talvolta un po' più in alto. Sally Cowell ha fatto un diagramma di cui sono fatte le iniezioni. Si noti tuttavia che il dottor Patrick Foye (vedi medici e specialisti negli Stati Uniti, New Jersey) sottolinea che le iniezioni caudali sono al di sopra del coccige e molto raramente possono aiutare con il dolore al coccige.

Durata di efficacia del blocco del nervo

  1. Blocco del nervo temporaneoiniezione di un anestetico locale quale la lidocaina o bipuvicaina intorno al nervo. Questo blocca il dolore per qualche ora, a volte più a lungo o definitivamente se il blocco si ripete. Bloccare il dolore anche per un breve periodo di tempo è utile perché se funziona, allora significa che il sito del dolore è stato chiaramente identificato. Patrick Foye utilizza questo metodo, iniettando il ganglion impar sotto guida flouroscopica. Egli rileva che ripetere le iniezioni sia in grado di eliminare o almeno ridurre in maniera molto consistente il dolore in molti pazienti. Spesso il grado di sollievo da queste iniezioni è talmente rilevante che i pazienti che precedentemente consideravano il trattamento chirurgico per coccigodinia non sentono più la necessità di perseguire tale opzione. Altri medici utilizzano il blocco come un metodo diagnostico, prima di considerare altri trattamenti.
  2. Blocco semi-permanente del nervo (cryoanalgesia) Congelare il nervo lo danneggia e può bloccare il dolore per settimane o addirittura mesi, finché il corpo ripara i danni. Puo' essere ripetuto, se necessario. Una descrizione piu' dettagliata e' riportata su the Baptist Hospital East site.
  3. Blocco del nervo permanente anche conosciuto come rizotomia, che significa tagliare il nervo. E 'chiamato ancheneurolisi (lisi significa distruzione delle cellule). I nervi che trasportano il dolore sono distrutti. Solitamente questo è ottenuto dal loro riscaldamento passando una corrente elettrica ad alta frequenza attraverso la punta di un ago (chiamato radiofrequenza o riscaldamento RF). Questo metodo e' ritenuto più accurato rispetto ai vecchi metodi di blocco del nervo permanenti come l'iniezione di alcool, fenolo o glicerina per distruggere i nervi, che a volte possono portare ad una distruzione più diffusa di quanto previsto. Una descrizione più dettagliata è riportata sulla Center for diagnostic imaging. Anche se questo metodo è destinato a essere permanente, i nervi possono crescere di nuovo in un anno o giù di lì, e il dolore a volte può essere peggiore quando ritorna. Il trattamento può essere ripetuto.

Rendere un blocco permanente più efficace

Un blocco del nervo permanente ha qualcosa in comune con l'amputazione di un arto, perché in entrambi i casi i segnali dai nervi al cervello sono interrotti. Ho discusso i dolori dopo le amputazioni con un fisioterapista. Dopo l'amputazione di un arto, il dolore può proseguire nell'arto 'fantasma'. Per esempio, se hai un unghia incarnita nel piede e la gamba viene tagliata , il dolore dell'unghia puo' continuare - e ora non si può piu'curare. Sembra che il cervello compensi per essere tagliato fuori da una regione del corpo fornendo i segnali che si aspetta..

Secondo il fisioterapista, a causa di questo effetto è ormai normale cercare di eliminare ogni dolore in un arto per alcune settimane prima che venga amputato. Sara' quindi meno probabile che ci sia dolore all'arto 'fantasma'.

Questo potrebbe essere rilevante per il trattamento del dolore al coccige con blocchi nervosi. I blocchi nervosi tagliano fuori il cervello dalla sensazione in una regione del corpo, così come con le amputazioni potrebbe essere utile eliminare temporaneamente il dolore prima di utilizzare il blocco del nervo. Questo potrebbe comportare l'impiego di potenti antidolorifici e evitare la seduta per un paio di settimane prima del blocco del nervo. Mi preme sottolineare che queste sono mie conclusioni. Si prega di non metterle in pratica senza discuterne con un medico. E se riuscite a far maggior luce su questo argomento, fatemelo sapere.

C'è una discussione più dettagliata dei blocchi nervosi in una serie di cinque articoli pubblicati in Jacksonville Medicine, ottobre 1998:

Risultati clinici: una sperimentazione di cryoanalgesia ha rilevato che 46% dei pazienti hanno ricevuto una riduzione del dolore buona o completa, con una durata mediana di miglioramento di 30 giorni (Cryoanalgesia for intractable perineal pain. Evans PJ, Lloyd JW, Jack TM). In Coccygodynia, Jerry Holubec riferisce di successo con il riscaldamento RF intorno all'articolazione sacro-coccigea, ma non fornisce statistiche sulla percentuale di pazienti che hanno ottenuto sollievo.

Aggiornato il 2010-01-17

Che cosa è la coccidinia? | Indagini e diagnosi | Terapie | Trovare un medico o uno specialista

Pubblicazioni scientifiche | Esperienze personali